Dopo aver affrontato le questioni relative al risanamento delle murature con soluzioni anti-umidità, poniamoci ora un’ulteriore domanda:

Come preveniamo “a monte” la formazione di muffe, cattivi odori ed efflorescenze saline attraverso operazioni di impermeabilizzazione dei locali interrati?

Azichem propone due soluzioni principali: i rivestimenti cementizi osmotici e i teli protettivi in bentonite sodica.

I rivestimenti cementizi osmotici Osmocem sono particolarmente indicati per impermeabilizzazioni contro terra di locali a forte rischio di infiltrazioni d’acqua (es. le fosse ascensore) e risultano particolarmente vantaggiosi per una doppia valenza costruttiva.

Essi infatti presentano sia caratteristiche di impermeabilità intrinseca sia una forte capacità di adesione al supporto il che, di conseguenza, li rende ottimi tanto per situazioni di spinta idrostatica positiva, quanto per quelle di spinta idrostatica negativa.

Gli impieghi contemplano anche i casi in cui al “liquido” deve essere impedito di uscire dalla struttura oltre che di penetrarvi dall’esterno, ragion per cui i rivestimenti osmotici sono altresì utilizzati per vasche, piscine e opere simili.

Maggiori info sul nostro sito tematico www.osmocem.it

I teli bentonitici CLAYTEX, invece, sono una soluzione per l’impermeabilizzazione delle strutture interrate che viene definita come “sistema attivo”, ossia capace di interagire con il fluido stesso anziché limitarsi esclusivamente ad assolvere la funzione di barriera.

Prodotti come il tappeto impermeabilizzante CLAYTEX sfruttano la tecnologia che, una volta avvenuta la chiodatura del tappeto alla struttura e al suo successivo confinamento con materiali aridi di riempimento (sabbia), a contatto con l’acqua determina l’espansione della bentonite sodica contenuta all’interno del tappeto e la formazione di un gel colloso, consistente, impermeabile all’acqua e auto sigillante, che satura le porosità capillari della muratura in calcestruzzo su cui il tappeto è stato fissato.

L’ opera può essere completata da altri prodotti della Linea Proseal di Azichem, sempre in bentonite sodica idroespansiva o in gomma idroreattiva, di varia natura e dimensione nonché compatibili con qualsiasi superficie (waterstop, giunti, cordoli, cartucce, guarnizioni, anelli e tappi idroespansivi, ecc.).

Maggiori info sul nostro sito tematico www.pro-seal.it

Per una consulenza completa in merito ai problemi relativi all’impermeabilizzazione dei locali interrati, è sempre possibile contattare i nostri operatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi commento