Segnaliamo l’importante pubblicazione delle Linee Guida per i compositi fibrorinforzati ad opera del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.

Come evidenziato dall’ente stesso con il Decreto n.1 dell’8 gennaio 2019, finalità delle Linee Guida è assicurare una sempre migliore garanzia di qualità e sicurezza delle opere e delle infrastrutture, sia pubbliche sia private, unita a una maggiore prevenzione del rischio sismico e a una più accurata valutazione e messa in sicurezza del patrimonio costruito esistente (link).

Il documento, denominato “Linea Guida per la identificazione, la qualificazione ed il controllo di accettazione di compositi fibrorinforzati a matrice inorganica (FRCM) da utilizzarsi per il consolidamento strutturale di costruzioni esistenti”, è consultabile nella sua interezza a questo link.

Le Linee Guida vanno a integrare quanto già espletato nelle Norme Tecniche per le Costruzioni – NTC 2018 e il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha già specificato che si potrà continuare a fare riferimento a quanto disposto al punto 8.6 di tali norme per un periodo di dodici mesi, dopodiché bisognerà adeguarsi al documento e utilizzare solo materiali approvati dalle Linee Guida.

Esse forniscono le procedure per l’identificazione, la qualificazione e il controllo dei compositi fibrorinforzati a matrice inorganica che possono assumere, oltre alla già citata FRCM, anche le denominazioni di

  • TRC (Textile Reinforced Concrete),
  • TRM (Textile Reinforced Mortars),
  • IMG (Inorganic MatrixGrid composites)

e sono utilizzabili per realizzare “sistemi di rinforzo” esterni di strutture esistenti in muratura o in conglomerato cementizio armato.

Gli spessori che rientrano nel campo di applicazione sono compresi fra i 5 e i 15 mm in caso di rete singola (al netto del livellamento del supporto) e non possono superare i 30 mm in caso di più reti.

Per saperne di più sulle linee guida per i compositi fibrorinforzati, contattaci!

Fonte: https://www.edilportale.com/news/2019/01/normativa/consolidamento-strutturale-le-linee-guida-per-i-compositi-fibrorinforzati_68082_15.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia commento