Avevamo già parlato nel nostro Network della questione sicurezza nelle scuole, ora segnaliamo con piacere l’avviso pubblico di finanziamento pubblicato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la prevenzione dei crolli di solai e controsoffitti.

Il bando è destinato agli Enti Locali proprietari di immobili pubblici adibiti a uso scolastico censiti nell’Anagrafe nazionale dell’edilizia scolastica.

La cifra messa a disposizione per le verifiche strutturali ammonta complessivamente a 40 milioni di euro ed è stata prevista un’ulteriore quota pari a 25,9 milioni di euro da assegnare successivamente per gli interventi urgenti di messa in sicurezza la cui necessità sia messa in luce dall’esito delle indagini su solai e controsoffitti.

Il 30% dei fondi sarà assegnato a Province e Città Metropolitane mentre la restante percentuale verrà destinata a Comuni e/o unioni di Comuni.

Le candidature dovranno essere presentate entro le ore 15:00 del 29 novembre e verranno selezionate secondo i seguenti criteri:

  • vetustà degli immobili con particolare riferimento agli edifici costruiti prima del 1970,
  • zona sismica,
  • popolazione scolastica coinvolta,
  • tipologia costruttiva dei solai,
  • assenza di finanziamento negli ultimi cinque anni per interventi strutturali o per indagini diagnostiche,
  • eventuale quota di cofinanziamento.

Per info sul bando dedicato alla sicurezza nelle scuole, rimandiamo al comunicato pubblicato sul sito del MIUR:
https://www.miur.gov.it/web/guest/-/scuole-il-miur-stanzia-65-9-milioni-per-la-sicurezza-pubblicato-l-avviso-per-il-finanziamento-in-favore-di-enti-locali-di-verifiche-su-solai-e-contros

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment